Rupert Murdoch scommette sull’iPad ed è pronto a lanciare un nuovo giornale solo per i dispositivi touch di Apple

Rupert Murdoch

Negli ultimi anni Rupert Murdoch è diventato uno dei più importanti imprenditori del mondo, occupandosi di editoria, tv satellitare, cinema e molto altro.

Pare che Rupert Murdoch, editore, imprenditore e produttore televisivo australiano naturalizzato statunitense, stia progettando un nuovo giornale solo per l’iPad. Stando a quanto riportato da diverse agenzie qualche ora fa, il magnate della stampa Rupert Murdoch vorrebbe lanciare un nuovo giornale interamente (e solamente) digitale; la prima piattaforma ad accogliere il giornale sarà il tablet made in Cupertino, l’iPad. Lo riferisce il “Los Angeles Times“, specificando anche che probabilmente i contenuti del giornale di Murdoch potrebbero essere diffusi, con App ottimizzata, anche su iPhone e iPod Touch.

Murdoch ancora una volta si pone un passo avanti rispetto ai concorrenti. Del resto fin da subito l’editore aveva definito i tablet (in particolare l’iPad) e gli smartphone il futuro dell’editoria. La redazione giornalistica dei contenuti sarà costituita ex novo, mentre per gli altri aspetti organizzativi ed economici vi sarà la collaborazione congiunta del New York Post e dell’agenzia Dow Jones. Il giornale sarà caratterizzato da un taglio prettamente fresco e giovane, con contenuti abbastanza brevi, adatti ad un utilizzo in movimento. Storie brevi e vivaci, contenuto solamente digitale, ideato per i dispositivi touch di Apple, ecco la ricetta.

Murdoch è pronto a scommettere ancora una volta sul giusto mix, anche perché i guadagni registrati dalle versioni online del New York Times, di Wired USA, del Times e del The Australian parlano chiaro. L’editoria può andare solo in questa direzione, se vuole mantenere dei guadagni decenti e continuare a produrre contenuti di qualità.

  • Facebook
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • HelloTxt
  • del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Digg
  • Netvibes
  • NewsVine
  • Technorati
  • email
  • Add to favorites

I commenti sono chiusi.