Foursquare e Gowalla si sfidano a colpi di mega advertising per le strade di Manhattan

Foursquare Times Square NYC

L'immensa torre luminosa dedicata interamente a Foursquare, in piena Times Square a NYC.

Pensavate che gli eterni rivali di social networking geolocalizzato si sfidassero solo online, a colpi di check-in, badge particolari o special assurdi? Vi sbagliavate! Anche i social network di tendenza, han ben pensato di scendere in strada, ed entrare nell’advertising più classico ed antico!

Leggendo un articolo di Mashable e di altri colleghi blogger, ho trovato alcune immagini veramente curiose! Chi avrebbe mai immaginato di vedere delle pubblicità gigantesche di Foursquare, proprio in centro a New York City, esattamente in piena Times Square?!! Il grattacielo è quello dello store American Eagle. Foursquare non ha pagato per questa “piccola” promozione, essendoci un accordo con l’American Eagle, che offre uno sconto del 15% agli utenti Foursquare che han fatto check-in nel punto vendita. Nella mega e scintillante pubblicità, si legge: “Check In, find your friends, unlock your city”. Sempre American Eagle è attivo anche su Shopkick, altro sistema geolocalizzato di cui vi avevo parlato in un precedente articolo.

Gowalla and Nets - Madison Square Garden

La squadra di basket americano dei Nets invita il pubblico del Madison Square Garden a fare check-in con Gowalla, per ottenere un omaggio all'interno del palasport newyorchese.

Gowalla and Nets - Madison Square Garden - dettaglioIn realtà questa mossa di Foursquare non è altro che una risposta al precedente arrivo sulle strade newyorchesi di Gowalla, già presente in un mega murales, sulla 8th Avenue, nei pressi dell’incrocio con la 34th Street, grazie alla partnership con la squadra NBA dei Nets, proprio a due passi dall’entrata principale del Madison Square Garden (il palasport di NYC… se così si può chiamare, vista la sua immensità!). La pubblicità mostra una foto del proprietario dei New Jersey Nets (nonché miliardario russo), Mikhail Prokhorov, con il comproprietario di minoranza e cantante hip hop, Jay-Z. Sotto le due gigantografie, gli URL della pagina Facebook e dell’account Twitter dei Nets; immediatamente sotto, l’invito a fare check-in su Gowalla, per ritirare un premio.

Diciamocelo… non è proprio l’effetto dell’adesivo 10x10cm che Foursquare spedisce, da applicare alla vetrina del punto vendita! È vero anche che a NYC le cose, se si fanno, si fanno in grande… molto in grande! 😉

  • Facebook
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • HelloTxt
  • del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Digg
  • Netvibes
  • NewsVine
  • Technorati
  • email
  • Add to favorites

Un pensiero su “Foursquare e Gowalla si sfidano a colpi di mega advertising per le strade di Manhattan

  1. Eh si, a NYC le cose, se si fanno, si fanno davvero in grande. 😉
    Spero vivamente che Fourquare e Gowalla possano arrivare anche in Italia a questi livelli, le potenzialità di advertising e marketing dei “geo social network” sono davvero elevate.