Progettata per diventare il miglior compagno per lo shopping, vi presento l’App myShopanion

myShopanion logoStando ai dati di ABI Research, gli utenti spenderanno oltre 119 miliardi di dollari entro il 2015, tramite dispositivi mobile. MyShopanion è un’App per iPhone nata con lo scopo di riempire la distanza tra lo shopping online e quello nel mondo reale. L’App uscirà in modalità demo per il momento.
Come suggerito dal nome composto (Shop + Companion), myShopanion sarà utilizzata dai consumatori e li aiuterà all’acquisto. Gli utenti in possesso dell’applicazione potranno cercare i prodotti tramite il codice a barre, grazie alla tecnologia RedLaser già diffusa in altre App; la medesima ricerca dei prodotti potrà essere effettuata per nome. Sempre mediante l’App, i consumatori potranno interrogare i propri amici sui social network, chiedendo il loro parere sull’acquisto di un determinato prodotto.

myShopanion search

Schermata di ricerca prodotto. È possibile cercare un articolo per nome, all'interno di una categoria, scattargli una foto o scannerizzare il suo codice a barre con la tecnologia RedLaser.

L’applicazione è collegata con diversi database esterni, in grado di fornire un numero elevato di dettagli su tutti i prodotti in vendita, incluse le specifiche tecniche, le caratteristiche, i costi comparati con altri punti vendita e le eventuali recensioni di altri consumatori.
Il punto di forza di myShopanion è il saper unire lo shopping quotidiano con i social network e se l’App avrà successo sarà come fare shopping coi vostri amici, chiedendo loro consigli ed idee, magari scoprendo che c’è un prezzo migliore per lo stesso prodotto in un altro supermercato, o che un prodotto concorrente è decisamente più vantaggioso.

Al momento l’App può condividere i dati solo con gli utenti Facebook e Twitter. In una futura release è già in progetto l’aggiunta delle notifiche Push, in grado di generare un feedback in tempo reale, evitando lunghe attese mentre siamo dentro al punto vendita. A tutti gli effetti questa App promette di aumentare la social experience dei consumatori, permettendo con gran facilità e rapidità lo scan del codice a barre e la condivisione di idee e commenti sul prodotto. L’azienda che ha progettato l’App è Zappli, già coccolata con centinaia di migliaia di dollari da diversi investitori.

  • Facebook
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • HelloTxt
  • del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Digg
  • Netvibes
  • NewsVine
  • Technorati
  • email
  • Add to favorites

I commenti sono chiusi.