Commenti, WordPress per iOS e SI Captcha

WordPress iOSPremesso che questo post non fa per voi, a meno che non gestiate un blog con WordPress, usiate il plugin “SI Captcha” per il controllo dei commenti ed abbiate un dispositivo iOS (iPhone, iPad, iPod Touch), posso procedere. 😉

Come è capitato a me in prima persona (e come di certo è capitato ad altri), a volte lavorare con l’App di WordPress per le gestione del proprio blog è veramente frustrante. Diciamo solamente che l’App è alquanto limitata e povera di funzionalità, rispetto al magnifico CMS che noi tutti conosciamo bene!
Se, come da premessa, avete installato ed attivato il plugin SI Captcha, probabilmente avete un problema, nell’utilizzo dell’App di WordPress, nella pubblicazione di un commento sul vostro blog e probabilmente avrete letto a schermo l’errore “Qualcosa è andato storto durante la moderazione dei commenti” (nella versione inglese, “Something went wrong during comments moderation”).

Come da manuale, vi consiglio in primis di consultare le FAQ molto chiare di WordPress for iOS, cliccando qui. Se comunque riuscite a fare tutto con la vostra App, tranne pubblicare nuovi messaggi la causa è al 99% da attribuire al plugin SI Captcha. Chi utilizza questo plugin sicuramente lo trova utile, semplice e rapido nella sua attivazione, ma dietro alla sua semplicità vi sono parecchie opzioni da settare ad hoc.

In sostanza, di default SI Captcha si autocolloca in tutte le pagine e post del vostro blog, attivandosi per qualsiasi utente; ciò significa che sia un utente non loggato al blog, sia l’amministratore del sito dovranno inserire le lettere ed i numeri presenti nel classico riquadro d’immagine di ogni captcha.
Peccato che la vostra App non vi permette di inserire alcun captcha come verifica, in quanto è ovvio che chi la usa sia amministratore di quel blog!

Opzioni Si Captcha

Ecco l'opzione del plugin SI Captcha da attivare ad hoc per le vostre esigenze.

La soluzione – quello che dovete fare è cliccare nella colonna di sinistra del pannello di controllo di WordPress su “Opzioni SI Captcha” (presente nel sottomenu “Plugin”). Scorrete fino a che non trovate l’opzione “Escludi il CAPTCHA per utenti registrati lista utenti”. Attivate questa opzione e dal menu a tendina selezionate ciò che fa al caso vostro. Salvate le opzioni et voilà! Il gioco è fatto. Così facendo SOLO gli utenti ospiti (o comunque con minori privilegi) vedranno il riquadro SI Captcha. Per voi il plugin non sarà attivato, se collegati al sito. Questo chiaramente è valido sia per la visualizzazione del sito da computer, sia per l’utilizzo sull’App di WordPress!

Non vi resta che provare ad inserire un nuovo commento o a rispondere ad un vostro utente! 😉

  • Facebook
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Tumblr
  • HelloTxt
  • del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Digg
  • Netvibes
  • NewsVine
  • Technorati
  • email
  • Add to favorites

2 pensieri su “Commenti, WordPress per iOS e SI Captcha

  1. Il problema e’ nel codice del plugin. Questo dovrebbe riconoscere quando una chiama al server arriva tramite il protocollo XML-RPC e non entrare in funzione. C’e una variabile all’interno del code di WP che serve a capire quando si e’ nell’ambito di una chiamata XML-RPC.
    Qualunque apps esterna, come per esempio marsedit o WordPress for Android, avrebbe lo stesso problema. Ti consiglio di contattare gli autori del plugin.

    • Ciao, grazie per i consigli! In realtà con quell’escamotage che ho spiegato nell’articolo si riesce, ma ho capito benissimo la tua spiegazione. 😉 Grazie!